• Demo

Il Museo di Anatomia umana

Postato in Museo

Il Museo di Anatomia umana di Torino, nato nel 1739, fu trasferito nel 1898 nel Palazzo degli Istituti anatomici. Da allora, è rimasto quasi immutato. In questo museo, dove il tempo si è fermato, le operazioni di restauro hanno voluto restituire l’atmosfera ottocentesca.

Luigi Rolando

Postato in Personaggi

(1773-1831)

Laureatosi a Torino nel 1793, nel 1804 è nominato professore di Anatomia presso l'Università di Sassari. Con la Restaurazione e il ritorno dei Savoia in Piemonte, gli viene affidato l'insegnamento di Anatomia a Torino ove si impegna nell'arricchimento delle collezioni del Museo Anatomico.

I modelli anatomici in cera

Postato in Visita

Le cere del Museo, recentemente restaurate, rappresentano una delle più ricche collezioni esistenti e rivestono un grande interesse storico-scientifico e storico-artistico.

Servizi educativi

Postato in Attività



Proposte educative per i Musei del Palazzo degli Istituti Anatomici (Museo di Anatomia Umana “Luigi Rolando” - Museo di Antropologia criminale “Cesare Lombroso” - Museo della Frutta “Francesco Garnier Valletti”)

I preparati a secco e in liquido

Postato in Visita

Nella seconda metà dell’Ottocento nuove tecniche di preparazione favorirono l’allestimento di preparati di anatomia “naturale”, ottenuti da organi o parti corporee conservati a secco o in liquido.

Supporti alla visita

Postato in Supporti alla visita

La visita al Museo di Anatomia è accompagnata da un pieghevole (disponibile in italiano e inglese) con sintetici racconti di 22 “oggetti” scelti.

Esposizione

Postato in Eventi

3 novembre - 15 dicembre
Phantom models III
di Christian Fogarolli

Il Museo è lieto di accogliere l'esposizione Phantom models III di Christian Fogarolli.

Corso Massimo d’Azeglio 52 - 10126 Torino
tel. +39 011 6707883 - fax +39 011 6705931
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.